Taglio a 45 gradi: quando è utile e quali macchinari

News

Quando si parla di taglio di lastre di marmo o di pietra, c’è una particolare lavorazione che è tanto importante quanto complessa e delicata: il taglio a 45 gradi

 

Il taglio a 45 gradi, conosciuto anche come taglio a Jolly, è infatti una particolare lavorazione dei materiali che consente di tagliare la costa di lastre o mattonelle a 45°, anziché il comune taglio verticale.

Si tratta di una tipologia di taglio tutt’altro che banale, ma è al contrario una lavorazione complessa e difficile, specialmente su specifici materiali. Ma perché è così importante?

 

Il taglio a 45 gradi, o taglio Jolly, è una lavorazione particolarmente importante perché, attraverso il taglio in obliquo di due lastre di ceramica o pietra, si possono unire le due estremità per formare così un angolo da 90°. Questa lavorazione è quindi fondamentale per tante realizzazioni come scale, rivestimenti e top da cucina perché offre la possibilità di creare angoli e spigoli perfetti in pietra o ceramica, senza interferire con altri materiali.

 

Per realizzare infatti un angolo esterno di una delle realizzazioni appena citate è possibile utilizzare anche un profilo metallico, che può essere inserito ad unire le due estremità delle lastre. Tuttavia, il taglio a 45 gradi è una soluzione che permette di raggiungere risultati estremamente accurati e che quindi permette di impreziosire il prodotto, a differenza dell’alternativa del profilo metallico.

 

Ecco perché il taglio a 45 gradi, pur essendo particolarmente complesso, è una lavorazione tanto importante. Soprattutto su prodotti di alta qualità e pregio, il taglio a 45 gradi diventa in tutto e per tutto una lavorazione fondamentale per evitare di ridurre il valore di una soluzione attraverso l’uso di dettagli grossolani.

 

Come abbiamo già detto però, il taglio a 45 gradi è una lavorazione di marmo o pietra particolarmente delicata e impegnativa che diventa ancora più ardua quando si lavora su lastre di grandi dimensioni.

 

Per questo motivo, è praticamente impossibile gestire un taglio a 45 gradi senza un macchinario professionale, pensato per realizzare questa tipologia di taglio. 

È quindi importante conoscere quali macchinari utilizzare e come sceglierli.



Macchinari per taglio a 45 gradi: quali scegliere

 

Nella scelta del giusto macchinario è ovviamente fondamentale assicurarsi prima di tutto che la macchina in questione possa effettivamente gestire il taglio a 45 gradi.

Quasi tutta la gamma di macchinari Achilli permette di effettuare il taglio a 45 gradi su diversi materiali come marmo e pietra, ma anche su ceramica, gres, ecc.

Ci sono però alcune distinzioni tra le diverse tipologie di macchinari che è importante conoscere!

 

Taglierine portatili da cantiere e per materiali edili

Le taglierine portatili da cantiere e le taglierine per materiali edili Achilli sono progettate per gestire anche il taglio a 45 gradi.

Nello specifico, questa tipologia di macchinari permette di inclinare il ponte a 45 gradi per eseguire un taglio inclinato su diverse tipologie di lastre come piastrelle, mattonelle e mattoni.

 

Segatrici professionali a ponte fisso

Un’altra tipologia di macchinari Achilli in grado di gestire il taglio a 45 gradi è la segatrice professionale a ponte fisso.

Queste segatrici sono ideali per eseguire tagli inclinati su lastre di pietra, ceramica e gres porcellanato, attraverso l’inclinazione a 45 gradi del ponte. 

In tutti i modelli è possibile regolare la profondità di taglio tramite pulsante o manovella, così da poter effettuare tagli a passate anche con testa inclinata a 45 gradi (particolarmente utile quando è necessario tagliare materiali come il granito con spessore elevato).

 

Una particolarità delle segatrici a ponte fisso Achilli rispetto ad altri modelli sul mercato è proprio nel suo funzionamento che si basa sull’inclinazione del ponte o della testa per il taglio a 45 gradi. Questo dà la possibilità di inclinare tutto l’asse verticale della macchina dando la possibilità di effettuare tagli a passate, che non possono essere gestiti da modelli in cui viene inclinato solo il motore.

 

Segatrici a ponte con controllo numerico

Anche le segatrici a ponte gestite da controllo numerico Achilli possono garantire ottimi risultati per tagli a 45 gradi.

Queste tipologie di segatrici consentono inclinare di 45 gradi la testa, manualmente o attraverso il software in tutte le direzioni, garantendo così una grande versatilità di taglio.

Inoltre, come per le segatrici a ponte fisso, anche questo modello di segatrici permette di effettuare tagli a passate su materiali di spessore elevato come il granito interpolando due assi.



La migliore soluzione per taglio a 45 gradi: Segatrice MSA Achilli

Nella nostra gamma di macchinari c’è una segatrice progettata appositamente per gestire con la massima efficienza il taglio a 45 gradi: la segatrice MSA Achilli.

MSA è infatti la soluzione più precisa e accurata per il taglio a 45 gradi professionale ed è in grado di gestire una grande varietà di materiali come lastre in pietra e ceramica, ma anche materiali sinterizzati e gres porcellanati.

 

Rispetto agli altri modelli sul mercato, MSA ha un grande vantaggio: la macchina permette infatti di effettuare tagli a 45 gradi anche su lastre non calibrate. Questo è possibile perché la lastra viene posizionata con la parte lucida verso il basso. Un piccolo dettaglio che permette risultati estremamente accurati.

 

Inoltre, i pistoni pneumatici di cui è dotata la segatrice MSA consentono di bloccare e lavorare anche i pezzi più piccoli e lo scorrimento della testa su guide lineari con pattini a ricircolo di sfere garantisce la massima precisione di taglio.

 

La segatrice MSA è quindi la migliore soluzione per gestire i tagli a 45 gradi, proprio perché è progettata nel suo funzionamento e in ogni dettaglio per effettuare al meglio questa tipologia di lavorazione.


Se stai cercando la soluzione giusta per effettuare lavorazioni con taglio a 45 gradi, visita il nostro sito per scoprire tutta la gamma di macchinari Achilli oppure contattaci!

Ultimi post
TISE 2024
Eventi
TISE 2024

Dal 24 al 26 gennaio 2024 i nostri prodotti saranno esposti alla fiera TISE 2024, che si terrà al Mandalay Bay Convention Center di Las Vegas, NV (USA). Vieni a trovarci al nostro stand nr. 4152

Continua a leggere...
Tagliare il Marmo: Guida alle Segatrici
News
Tagliare il Marmo: Guida alle Segatrici

Scopri come scegliere quella giusta in base alle tue esigenze di taglio!

Continua a leggere
MARMOMAC 2023
Eventi
MARMOMAC 2023

Nel nostro stand D1-D2 nel padiglione nr. 5 troverete la maggior parte dei nostri macchinari per la lavorazione della pietra. A Verona dal 26 al 29 settembre.

Continua a leggere...